Dieta detox: come funziona


Dieta detox: come funziona
Ti interessa la dieta detox e vorresti saperne di più? Ora ti spiego come funziona e a cosa serve.

Partiamo dal significato: "detox" sta per disintossicante. Una dieta detox non è necessariamente una dieta dimagrante, prevede piuttosto l'assunzione di alimenti che stimolano gli organi emuntori: reni, fegato, pelle. Sono questi che si occupano di espellere le tossine dal nostro organismo :-D

Sono gli organi che filtrano le impurità e che ogni tanto vanno "alleggeriti". Per aiutare questi organi si assumono, per un periodo che va dalle 24 ore ai 15 giorni (alcuni indicano anche 3 settimane, ma possono essere eccessive), alimenti che favoriscono la diuresi (drenanti), la digestione e detossinanti.

Normalmente la dieta detox estiva è quella che trova il più ampio consenso tra le persone: perdere un po' di gonfiore e di liquidi in eccesso è quello che cerchiamo prima della prova costume.



Si tratta di una dieta depurativa abbastanza versatile che può essere utilizzata per bilanciare qualche stravizio a tavola (dopo le Feste di Natale come dopo il pranzo di Ferragosto) o anche solo per sgonfiarsi un po', ma che ha come scopo principale quello di liberare l'organismo da sostanze nocive come inquinanti, farmaci e additivi alimentari.

La comunità scientifica non è molto propensa a considerare utile questa dieta. Ecco perché rimane una sorta di dieta "lampo", destinata a durare pochi giorni. Alla lunga, infatti, potrebbe risultare addirittura poco salutare.

Una dieta detox radicale prevede anche una serie di pratiche, come la pulizia dell'intestino o l'eliminazione graduale di sale, caffè ma anche latte e glutine, che non mi sento di consigliarti.

Fatte le dovute premesse, assumere cibi drenanti e disintossicanti è comunque una buona abitudine, ovviamente in assenza di patologie e salvo diverse indicazioni del tuo medico. Nulla toglie che tu possa preparare per lo spuntino del mattino un buon frullato detox!!

LE MIE RICETTE DETOX



Ecco una dieta tipo di 2 giorni.

Dieta detox due giorni: menu tipo

Giorno 1

Colazione: caffè d'orzo; 2 gallette di riso; un cucchiaio di marmellata di limoni o limoni e zenzero senza zucchero 

Spuntino: un frullato detox e 30 g di frutta secca (nocciole, mandorle, anacardi, arachidi, noci)

Pranzo: 300 g di verdure tra finocchi (o cetrioli) e indivia belga (crudi, al vapore o bolliti); 70 g di legumi; 70 g di riso integrale; 10 g di semi (di sesamo, semi di chia, di lino, di girasole o di zucca); un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Spuntino: 200 g di carote, 2 fette di ananas

Cena: vellutata di zucchine detox; 40 g di germogli; 70 g di ceci; 10 g di semi (di sesamo, di chia, di lino, di girasole o di zucca)

Giorno 2

Colazione: latte di riso; farro soffiato al naturale

Spuntino: 200 g di rape rosse, un pompelmo e 30 g di frutta secca

Pranzo: 200 g di melanzane grigliate; 100 g di carote al vapore; 80 g di orzo; 10 g di semi di sesamo (semi di chia, di lino, di girasole o di zucca); un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Spuntino: un bicchiere di latte di riso e una mela con buccia

Cena: 200 g di cicoria bollita; 70 g di farro; 10 g di semi di girasole ; un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Bevi molta acqua, magari aromatizzata ;-) Usa zenzero e curcuma per insaporire i piatti.

Per rendere il tutto più piacevole puoi preparare:

LE MIE RICETTE DETOX





Copyright: Dieta detox: come funziona di Ricette Dieta
Photocredit: © Ricette Dieta - All rights reserved

contenuto sponsorizzato