Vellutata di zucchine detox


vellutata di zucchine detox

Per un pasto leggero, ecco la ricetta della vellutata di zucchine detox. Semplice e davvero light, è una ricetta a basso contenuto calorico e utile per stimolare la diuresi.

Le zucchine e il porro, infatti, oltre a contribuire a contenere il senso di sazietà, sono decisamente diuretici!!

Davvero leggera, perché ha solo un cucchiaino di olio, zero soffritto ed è senza sale, il sapore di questa vellutata è sostenuto dal curry e dalle foglioline di prezzemolo, che per una volta esce dal suo ruolo meramente decorativo per regalare una fresca sfumatura di sapore al piatto!

Ingredienti

(per 2 persone)
- 600 g di zucchine
- Un porro grande
- Acqua q.b.
- Un ciuffo di prezzemolo fresco
- Curry o curcuma (a piacere)
- Un cucchiaino di olio extravergine di oliva


Come preparare la Vellutata di zucchine detox

Lava e spunta 600 g di zucchine. Tagliale a rondelle sottili e mettile in una pentola.

Spunta e sbuccia il porro, eliminando la parte più esterna, taglialo a fettine e metti nella pentola con le zucchine.

Aggiungi uno o due gambi di prezzemolo, versa acqua a filo con le verdure e porta a ebollizione.

Cuoci circa 20 minuti dal momento dell'ebollizione.

Aggiungi curry o curcuma a piacere, un cucchiaino di olio e frulla con il frullatore a immersione fino a ottenere una vellutata.

Servi nei piatti con qualche fogliolina di prezzemolo tritata.

Il mio consiglio

Vista l'assenza della patata, la vellutata rimane un pochino più lenta. Se preferisci, aggiungi da subito una patata tagliata a fettine sottili, meglio se con una mandolina.


Copyright: Vellutata di zucchine detox di Ricette Dieta
Photocredit: Ricette Dieta

contenuto sponsorizzato