Pancake integrali


Pancake integrali Per colazione, ecco dei gustosi Pancake integrali! Ricchi di fibre, fanno bene e saziano prima rispetto ai classici pancake.
Ottimi con il classico sciroppo d'acero, sono buonissimi anche con miele fluido e frutta secca, confettura e marmellata di ogni sorta.
Ecco per te un'altra idea golosa e integrale per la colazione: i biscotti senza zucchero aggiunto alla banana :-)

Ingredienti

(per 8 pancake)
- 120 g di farina integrale
- 20 g di zucchero di canna integrale (o di miele)
- Un cucchiaino di lievito per dolci
- 200 ml di latte
- 2 uova





Come preparare i Pancake integrali

Metti in una ciotola 120 g di farina integrale, 20 g di zucchero di canna integrale, un cucchiaino di lievito per dolci e un pizzico di sale. Mescola bene le polveri usando una frusta o una forchetta.

Rompi le uova e separa i tuorli dagli albumi.

Sbatti i due tuorli con 200 ml di latte e aggiungi alle polveri poco per volta.

Monta velocemente gli albumi con uno sbattitore elettrico e aggiungili mescolando delicatamente al resto dell'impasto.

Cuoci su un padellino antiaderente ben caldo (eventualmente passa un pezzo di carta assorbente appena bagnato con poco olio di semi) versando un mestolino di impasto. Appena la superficie comincia a fare bolle grandi, comincia a staccare il pancake dal fondo e, quando è abbastanza rappreso, gira e finisci di cuocere anche sull'altro lato.

Procedi fino a terminare l'impasto.

Servi con il classico sciroppo d'acero o con miele fluido, mandorle e frutta fresca.


Il mio consiglio

Se la sola farina integrale ha per te un sapore troppo forte, puoi "smorzare" sostituendo parte della farina integrale con farina bianca 0.

Hai fretta? Puoi anche non montare gli albumi e mescolarli direttamente con i tuorli e il latte.

Copyright: Pancake integrali di Ricette Dieta
Photocredit: Isabelle Boucher